Risotto con tartufi di mare e borlotti


Ingredienti per 4 persone:

- 400 g. di riso carnaroli

- 500 g. di tartufi di mare

- 500 g. di scampi piccoli

- 150 g. di fagioli borlotti secchi

- 1 gambo di sedano, 1 ciuffo di prezzemolo

- 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

- 1 cipolla, 1 carota

- mezzo bicchiere di vino bianco

- 2 spicchi d'aglio

- 40 g. di burro

- sale e pepe

     


Lasciate a bagno per una notte i fagioli borlotti; sciacquateli e lessateli per 2 ore con mezza cipolla, la carota e il sedano. Scolateli e filtrate il brodo.

Tenete da parte una manciata dei fagioli interi e riducete il resto in crema. Mettete i tartufi in una padella con l’aglio, metà prezzemolo tritato e l’olio extravergine di oliva. Coprite con un coperchio e fateli aprire a fuoco vivace. Poi sgusciateli e filtrate il liquido di cottura.

Sgusciate gli scampi, incideteli sul dorso ed eliminate il tubicino scuro. Tritate la cipolla rimasta e fatela ammorbidire con il burro.

Prima che il burro inizi a dorare versate il riso e fatelo tostare, per un minuto, mescolando. Bagnate con il vino e lasciate evaporare.

Aggiungete tutti i fagioli e 2 mestoli del loro brodo bollente, leggermente salato, mescolate e fate cuocere per 12 minuti, aggiungendo via via altro brodo, man mano che si asciuga. Regolate di sale e profumate con una macinata abbondante di pepe.

Unite gli scampi e il liquido di cottura dei tartufi e fate cuocere per altri 5 minuti. Aggiungete anche i tartufi e il prezzemolo tritato rimasto, mescolate e levate dal fuoco. Lasciate riposare per 1 minuto, portate in tavola e servite.

 

Copyright © 2009 ACQUAMARINA

P.IVA 02576750612

Home | Chi siamo | Prodotti | Servizi | Dove siamo | Contatti

Webmaster